Home » Articoli Base » iniziano le danze

iniziano le danze

sport2balloIn questo spazio saranno pubblicati articoli di tutti quei soggetti, dalle stesse Persone con disabilità, ai Genitori, Amministratori di sostegno, Operatori e Professionisti che hanno a cuore temi legati alla Vita delle Persone con disabilità(prima, durante, dopo di “noi”).

Tra gli argomenti:

la centralità della persona, il progetto di vita, la vita più autonoma possibile, il sostegno nel rispetto di aspirazioni e desideri, la garanzia del permanere nel tempo della qualità della vita attraverso il monitoraggio

l’emancipazione dalla famiglia, l’inclusione, la sussidiarietà, la destinazione alla persona con disabilità del patrimonio per lei accumulato dalla famiglia e la garanzia che esso sia speso per favorire la qualità della vita della persona

le prassi acquisite e le consuetudini rischiano di cambiare i veri significati dei termini e/o di indirizzarci verso l’uso improprio degli stessi; il termine “gravità” si adatta di più a “sopravvivenza” o a “vita”?

Parliamone e facciamo!

 

 

2 Responses so far.

  1. Marinella Urso ha detto:

    “…non limitare le diverse situazioni da vivere per evitare fatiche, non “rompere”.
    Queste, che molte volte fanno soffrire, allo stesso modo fanno vivere la vita!”

    • adminLE.ALI ha detto:

      ciao Marinella, è un commento stupendo e di grande senso; se invii una tua piccola foto all’indirizzo mail del comitato – info@lealisostegni.org
      pubblichiamo nella home del sito; scusami, vedo che da tempo l’hai inviata, scusami del ritardo

Leave a Comment

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostate su "Consenti cookie" per darvi la migliore esperienza di navigazione possibile. Se si continua a utilizzare questo sito Web senza modificare le impostazioni dei cookie o fai clic su "Accetto" acconsenti a questo. Cookie Policy I cookies sono piccoli file di testo che vengono depositati sul vostro computer per aiutare il sito a fornire una migliore esperienza utente. In generale, i cookie vengono utilizzati per mantenere le preferenze dell’utente, memorizzano le informazioni per cose come carrelli della spesa, e di fornire dati di monitoraggio anonimi per applicazioni di terze parti come Google Analytics. Come regola generale, i cookie renderanno la vostra esperienza di navigazione migliore. Tuttavia, si può scegliere di disabilitare i cookie su questo sito e su altri. Il modo più efficace per farlo è quello di disabilitare i cookie nel tuo browser. Noi suggeriamo di consultare la sezione della Guida del tuo browser. Più in dettaglio i diversi utilizzi dei cookie sono dunque: Per riempire il carrello della spesa virtuale in siti commerciali (i cookie ci permettono di mettere o togliere gli articoli dal carrello in qualsiasi momento). Per permettere ad un utente il login in un sito web. Per personalizzare la pagina web sulla base delle preferenze dell’utente (per esempio il motore di ricerca Google permette all’utente di decidere quanti risultati della ricerca voglia visualizzare per pagina). Per tracciare i percorsi dell’utente (tipicamente usato dalle compagnie pubblicitarie per ottenere informazioni sul navigatore, i suoi gusti le sue preferenze. Questi dati vengono usati per tracciare un profilo del visitatore in modo da presentare solo i banner pubblicitari che gli potrebbero interessare). Per la gestione di un sito: i cookie servono a chi si occupa dell’aggiornamento di un sito per capire in che modo avviene la visita degli utenti, quale percorso compiono all’interno del sito. Se il percorso porta a dei vicoli ciechi il gestore se ne può accorgere e può migliorare la navigazione del sito.

Chiudi